-------------------------
DESCRIZIONE
-------------------------
PROGRAMMA
-------------------------
RELATORI
-------------------------
ISCRIZIONE
-------------------------
ATTI
-------------------------

Evento

Negli ultimi anni l'uso di regimi antineoplastici sempre più aggressivi nel trattamento delle neoplasie ematologiche ha comportato quadri di immunodepressione profonda caratterizzati da pancitopenie (soprattutto neutropenie e linfopenie) e come conseguenza è stato riscontrato un aumento delle complicanze infettive. In questo contesto, le infezioni fungine e batteriche sono fra le più drammatiche cause di morbilità e mortalità.

Studi epidemiologi multicentrici hanno dimostrato che c’è stato un cambio dell’epidemiologia rispetto a quanto visto nel decennio precedente, con una prevalenza delle infezioni da muffe (in particolare aspergillosi) rispetto a quelle da lieviti tra le fungine e delle infezioni da batteri Gram negativi rispetto a quelle da Gram positivi tra i batteri.

Anche se negli ultimi anni nuovi antibiotici sono entrati nella comune pratica clinica, l'antibioticoresistenza è un fenomeno in continuo incremento nel panorama della sanità pubblica internazionale tanto che sia l'Organizzazione Mondiale della Sanità che la Comunità Europea hanno la necessità di promuovere nuove ricerche per limitarne la diffusione.

Academy srl
via Aosta, 4/A - 20155 Milano
Tel +39 02/87063370
Fax +39 02/92853286